766 updated post view 3945
Home Diario Accanimento

12 thoughts on “Accanimento

  1. Ciao Fede, sono proprio contenta che mamma Rita sia arrivata da te. Ti ho pensato tanto in questi due giorni. Veramente a volte la vita ci chiede di essere forti…. troppo forti. Ma forse lo fa con chi sa che riuscirà a farcela…e così sarà anche per te e per il tuo cucciolo che sicuramente diventerà un uomo forte e sensibile. Ti abbraccio tanto e ti lascio fra le braccia di tua mamma! Dalle un bacio da parte mia!!!! Abbiamo due grandi mamme….e spero che un giorno anche i nostri figli diranno lo stesso di noi!!! A presto!
    Dori

    • Ciao…grazie delle belle parole. Sulle nostre mamme non ci sono dubbi, entrambe hanno affrontato viaggi per loro impensabili per il bene delle loro figlie, da sole. Sempre le mamme sono quelle più coraggiose.. Mi piace pensare che mio figlio si ricorderà di quanta della mia vita gli ho dedicato, ma non so, a volte vedo in lui tracce di egoismo. In fondo però ha solo 5 anni, forse è ancora normale a quell’eta’ vedersi ancora molto al centro di tutto.
      Spero di trovare la forza anche questa volta, quella psicologica c’è già è sono pronta ad affrontare tutto, quella fisica per ora è azzerata! Un abbraccio forte e continua a pensarci, chissà che tanta energia positiva possa arrivare anche qua..

  2. ciao federica sono la zia Anna ti ammiro molto per il tuo coraggio, ti ho pensato tanto è ho pregato tanto (ho anche pianto tanto) ti penso sempre ma adesso sono più tranquilla perchè so che hai vicino la tua mamma.un abbraccio da tutti noi zia ANNA

    • Ciao zia, grazie per il tuo messaggio. Non voglio che piangi per noi che hai già sofferto tanto nell’ultimo anno..
      Vedrai che tutto si risolverà, ci vorrà ancora un po’ di tempo, ma ne verremmo fuori. Oggi sto un po’ meglio.
      Sono anche su con il morale e tranquilla e questo mi aiuterà sicuramente a guarire prima!
      un abbraccio forte a tutti

  3. Forza Fede !
    Mamma Rita e’ arrivata e siamo tutti piu’ tranquilli … vederla partire cosi’ all’improvviso ci aveva un po’ preoccupato …
    Forza … CA lo sa che la sua mamma lo ama piu’ di qualsiasi altra cosa al Mondo ma solo crescendo e diventando mamme a nostra volta abbiamo cominciato a renderci conto di quanto le nostre mamma hanno fatto e fanno e faranno per noi … per ora dobbiamo rassegnarci al fatto che loro pretendono … e’ giusto cosi’, sono piccoli e insaziabili di affetto ! Ora GUARITE PRESTO!!!! e poi quando tornate in Italia per le vacanze tutte in pulmann a Sarsina per una bella benedizione!! Vi abbraccio fortissimo e saluta la mamma da parte della mia ..

    • Ciao Glenda, effettivamente hai ragione e anche noi da piccole e ragazzine non capivamo appieno il valore delle nostre mamme
      e adesso capisco quanto sia difficile stare dall’altra parte.
      La presenza della mamma si era già resa necessaria con il mio ricovero, figurati dopo quello di Carlo Alberto. Anche con lei
      non siamo messi bene perché Francesco dovrà iniziare a tornare in azienda e mia mamma è persa dietro a Diego che in questi giorni
      è particolarmente scatenato, quindi in ospedale dovrò gestire io CA che come immaginerai mi fa impazzire parecchio. Per fortuna
      oggi sto un po’ meglio, almeno fino a quando non mi risalirà di nuovo la febbre verso le 11..
      Sì una benedizione di certo non ci farà male!
      un abbraccio fortissimo

  4. …VI SIAMO VICINIIIII!

    Teniamo sempre aggiornati i bimbi sulle vostre storie che leggiamo qui su queste pagine, e ne sono molto contenti!! Ma dopo questa “ennesima disavventura” sono rimasti shoccati, e continuano ripetutamente a chiedere notizie su di voi e su questa maledetta “Dengue”!
    Ci tengono TANTISSIMO a mandarvi un FORTISSIMO ABBRACCIO E UN AUGURIO DI PRONTA GUARIGIONE, con la speranza CHE QUESTO PERIODACCIO PASSI IL PRIMA POSSIBILE!!!!

    Forza e coraggio, anche se purtroppo conta poco (in questi momenti di bisogno materiale)… vi siamo vicini col pensiero e con il cuore!!

    Aspettiamo ansiosi aggiornamenti sul vostro stato…

    UN ABBRACCIO INFINITO
    Davide, Giacomo, Federico, Francesca e Alessandro.

    • Grazie…a Carlo Alberto piace tanto ricevere lettere dai suoi amici! Purtroppo oggi ha avuto la febbre alta tutto il giorno e non se l’è sentita di dettarmi niente..
      Vi sentiamo vicini, un abbraccio

  5. Cara Fede, leggo sempre le tue riflessioni bellissime e devo dire che vi penso spesso!!! Michele nn ha più il numero di Francesco o forse semplicemente nn prendeva fatto sta che abbiamo provato a chiamarvi senza risultati.
    Leggendo il tuo post, credimi mi hai fatta piangere, mi sono commossa e sopratutto mi sono dispiaciuta di questa impotenza, cioè nn potervi aiutare se non mandandovi virtualmente un grande abbraccio.
    Spero che sia tu che Carlo Alberto stiate meglio.
    Vi mando un bacio grande
    Pina

  6. Cara Fede mi dispiace tanto di questa accanimento “Dengue” ma vorrei solo riuscire a strapparti un sorriso con le poche forze che ti restano della giornata……. nel tour di Sarsina aggiungi anche POMPEI !!!! Cosi riusciremo a incontrarci ed andremo scalzi a ringraziare la Madonna protettrice di tutte le mamme……….Un abbraccio forte a te a CA e a quell’anima in pena che immagino consumare i corridoi di Francesco.

  7. Fede fai benissimo a pensare un poco a te stessa, cosa farebbero senza di te!!?? Non credo che tutte le donne avrebbero affrontato quest’esperienza con la forza e il coraggio che hai dimostrato fino ad oggi. Ti sono vicina e vorrei poterti aiutare! La distanza è veramente difficile in questi momenti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites